SCILLA. Lo Faro si aggiudica la 20ª edizione del giro ciclistico trofeo “Città di Scilla”

corridori prima della partenza da piazza San Rocco SCILLA . Il 1° maggio, la cittadina della C...

corridori prima della partenza da piazza San Rocco
SCILLA. Il 1° maggio, la cittadina della Costa Viola, ha ospitato la 20ª edizione del giro ciclistico trofeo “Città di Scilla”. All'oramai storica manifestazione hanno partecipato ben 111 ciclisti. Quest’anno il trofeo è stato organizzato dal costituendo Comitato “Amatori Ciclismo Scilla”, composto da Rocco Migliorino (ideatore del giro ciclistico) e dal dottor Enzo Currò (anche in veste di medico della sezione Avis Scilla), e da Carmine Pirrotta socio Avis Scilla. L’Avis scillese, anche sponsor della manifestazione, ha compartecipato all’organizzazione poichè crede in questo tipo di manifestazioni sportive, sinonimo di benessere fisico. Il giro è stato strutturato in modo tale da comprendere l’intero territorio, sviluppandosi su un itinerario di 60 chilometri. Partenza da piazza San Rocco, tratto ecologico fino alla frazione collinare di Melia (piazzale lavori Terna Rete Italia” sponsor ufficiale del giro). Qui, è stato dato il via ufficiale alla gara dal rappresentante di Terna, avvocato Giuseppe Foglia. I ciclisti hanno quindi puntato su Gambarie dove era ubicato il traguardo del gran premio di montagna. Poi la discesa, passando da  Solano, Bagnara Calabra, Favazzina e concludendo con l’arrivo in salita in piazza San Rocco. Ad aggiudicarsi la 20ª edizione è stato il signor Lo Faro del gruppo sportivo di Bagnara Calabra con un tempo di 1h 22’. Gli organizzatori si augurano che i ciclisti abbiano gradito il percorso e l’organizzazione e che il prossimo anno potranno essere migliorati in alcuni aspetti tecnici, visto che il giro riesce a comprendere tutto il territorio. Da notare infine che la competizione sportiva assume una storicità importante sul territorio scillese.
Reazioni:  

Posta un commento

Video Notizie

Recenti

+Letti

Hop

Archivio

WebTV


item